Energia vitale 72 MUWMIYAH DAL 16 AL 21 MARZO

CILIEGIORINASCITA

Ed eccoci all’ultima energia vitale della sfera degli angeli e anche l’ultima dell’Albero della Vita o albero delle Sephirot.

Siamo quasi alla fine di marzo, il tempo è volato velocemente ed un altro ciclo sta terminando.

Ci avviciniamo a grandi passi…(solo 6 giorni e fra cui il primo e l’ultimo condivisi con altre energie vitali) all’inizio dell’albero delle Sephirot, dove ìmperano i Serafini, paladini coraggiosi e forti, pieni di volontà e creatività.

L’energia sprigionata dalle nuove forze dei Serafini, che ci aspettano dal 21 di marzo, saranno veloci! Intuiremo che tutto sarà possibile, senza limiti e in modo apparentemente semplice.

Non può che chiudersi questo ciclo, che tornerà e ritornerà nel corso della nostra Vita, con la possibilità di ripulire la ‘nostra terra personale’ da errori, situazioni complicate irrisolte e quanto altro non ha più bisogno di trovare posto nella nostra miracolosa vita.

Questa particolarissima energia vitale oltre ad essere nella sephirah degli Angeli, così vicina al regno umano e così direttamente connessa con l’Infinito, è governata dalla Luna, quell’astro tanto amato che ci mette in connessione con il nostro più intimo Sé.

La Kabbalah ci invita a pronunciare questo nome

MEM WAW MEM

72

(che si legge da destra verso sinistra e si pronuncia mem-vav-mem)

ed a fermarci in questi giorni (in modo particolare)qualche minuto a riavvolgere il film della nostra vita, magari anche solo dell’ultimo anno e cancellare con questo nome ciò che indiscutibilmente noi abbiamo seminato ma che non è cresciuto come noi desideravamo.

Non sempre riusciamo ad avere una risposta al perché questo è accaduto; chi crede nella reincarnazione della vita, può trovare conforto nelle vite precedenti; chi invece crede che la vita sia una ed è più che sufficiente, troverà spiegazione nella responsabilità della causa-effetto e chi invece non crede a nulla, potrà servirsi di questa pausa di riflessione per correggere pensieri, stili di vita e comportamenti non più funzionali.

Comunque sia, tutti abbiamo la possibilità di ricominciare con il ‘nostro terreno personale’ pulito da erbacce, drenato per accogliere nuova acqua vitale e con qualche seme che potremo iniziare ad intravedere, con la volontà di farlo germogliare e crescere nel modo giusto.

Vi aiuto, spero, con questa semplicissima meditazione guidata di un paio di minuti, che potrete ascoltare durante la giornata o prima di addormentarvi ed iniziare a vedere il vostro giardino pronto per nuovi fiori e nuovi frutti.

72 MUWMIYAH 

https://youtu.be/jPgMa30nKiM

Ci ‘rivediamo’ presto, all’inzio degli inizia per dare nuova impronta e slancio vitale alla nostra Vita.

Con Amore,

Angela

cuore con ali

ps l'immagine di Muwmiyah è tratta dal libro Le carte degli Angeli/Haziel/Anima ed

72 MUWMIYAH ANGELI