Energia Vitale 43 Wewuliyah dal 23 al 28 ottobre

Energia Vitale 43 Wewuliyah dal 23 al 28 ottobre

WEWULIYAH 42 VIRTU

Io penso positivo! 

Il dono dispensato da questa Corrente Vitale è la RIUSCITA.

 

 

 

Questa bella energia vitale ci incoraggia alla realizzazione materiale dei progetti spirituali, lasciando solo la parte di Luce, la parte evolutiva della realizzazione materiale.

La doppia Waw

WAW

simbolo dei nodi da superare, sfocia in Lamed, il geroglifico dell’estensione, sia intorno che verso l’alto, superando un limite dopo l’altro.

Non a caso in questo periodo sono nati Pablo Picasso(che disse di aver dovuto dimenticare tutto quello che gli avevano insegnato per iniziare a dipingere sul serio), Paganini e tanti altri che hanno sfidato i loro limiti per diventare indimenticabili e realizzare materialmente il loro progetto spirituale.

Questa corrente vitale ci dona generosità, entusiasmo e ci aiuta a liberarci dai nostri “nemici”(interni ed esterni), aiutandoci ad accettare le difficoltà, avendo fiducia in sé e verso i propri talenti e donando il successo a tutti coloro che ‘oseranno’ avere al proprio fianco questa bella energia .

Secondo la Kabbalah, rifiutarsi di comportarsi in modo egocentrico o autoreferenziale, dona alla mente la capacità controllare il mondo materiale da cui sembrano provenire tutti i nostri mali, trasformando la nostra Realtà  positiva e costruttiva. 

Un esempio? tutti noi, o perlomeno molti di noi, pretendono il massimo da sé stessi.. ma non eccelliamo sempre in tutto! questo ci fa soffrire, vorremmo essere il meglio ovunque, per quanto il meglio sia chiaramente soggettivo! e spesso, questo senso di sofferenza viene accompagnato da una bassa autostima, che diventa generale… riusciamo ad applicarla a 360 gradi nella nostra Vita…incredibili che siamo!

Prima domanda:       dove riesco a essere migliore, o avere la sensazione di essere migliore?

Seconda domanda:   posso essere fiero del fatto di essere migliore in (questo, quello etc)?

Se ci pensiamo, c’è sempre ''qualcosa'' dove noi ci sentiamo migliori, dove possiamo davvero essere fieri di noi! il lavoro, una relazione, essere un buon amico etc.etc.

Bandito ogni pessimismo, critica, resistenza ai cambiamenti(si, anche quelli che ci sembra banale non resistere perché cambierebbero in meglio la nostra vita..)

Per questi cinque giorni, teniamo a bada i nostri pensieri, scegliendo di stare nella positività e lasciando che la Luce penetri la Materia e la trasformi.

Facciamoci aiutare dai nostri amici cristalli ed oli essenziali: trovo adattissimo per questa vibrazione la Pietra del Sole.. pietra del sole krstalianet

amo particolarmente questo magnifico cristallo.. posizionato sul plesso solare e con respiri profondi facendoci aiutare dall'olio essenziale di arancio dolce

sweet orange kristalia netche massaggeremo con olio di base al centro del petto ed al centro della fronte, proveremo quel senso di gratuitudine nei nostri confronti e di apertura al nuovo, guidandoci con dolcezza, verso una direzione chiara e precisa.

Proviamoci!

Io penso positivo!

Con Amore,

Angela

cuore con ali

 

Ti è piaciuto?  condividi sui social. Ne sono felice!

(immagine di Wewuliyah da Haziel/le carte degli angeli-Anima edizioni)