ENERGIA VITALE NR. 49 WEHEWU'EL DAL 23 AL 27 NOVEMBRE

ENERGIA VITALE NR. 49 WEHEWU'EL DAL 23 AL 27 NOVEMBRE

happiness 1 kristalia angela quattrocchi cristalloterapia aromaterapia oli essenziali persone efficaci kabbalah benessere terapie olistiche IL DIRITTO ALLA FELICITA'.

 

Credo che uno dei maggiori scopi umani sia quello di essere felici.

Felicità che spesso viene scambiata con l'appagamento dei nostri piaceri, che a volte passano dalla formulazione dei desideri.

Ma il piacere in realtà non è duraturo; è soggetto a tantissime variabili, fra cui oggetti e situazioni desiderate, chieste ed a volte implorate, che poi ci tengono sottilmente legati alla corda delle gratificazioni ed alla paura di perderle.

Ciò che la nostra Anima, brama secondo me,  è la felicità.

Quello stato impermanente non dipendente da fattori esterni. 

La Kabbalah ci propone questa energia vitale, che ci potrebbe connettere con la

NOSTRA VERA FELICITA'

quella della nostra Anima.

E non sempre, anzi oserei dire quasi mai, l'appagamento dei nostri piaceri/desideri, corrisponde con quello del nostro progetto di Vita come esseri non solo fatti di 'ciccia' ma esseri spirituali,con un'energia ben definita e personale e con un percorso di Vita e spirituale del tutto unico.

I geroglifici che accompagnano questa energia, sembrano parlare della vita: due WAWWAW(il nodo troppo stretto che ha bisogno di sciogliersi) e la HE hegeroglifico stesso della vita umana.

Come se dovessimo valicare e sciogliere ben due nodi, gli ostacoli che ci limitano l'orizzonte e dunque, la nostra visione dell'insieme.

In questi giorni, cerchiamo di immaginare un fiore che amiamo particolarmente o un luogo della natura in cui ci sentiamo perfettamente 'comodi' oppure alla transitorietà di questo momento, che ieri era futuro e domani sarà già passato. Lasciate che l'essere spirituale che siamo, vi indichi conchiarezza cosa ci rende realmente felici, anche se fosse solo per un istante

quella felicità va presa!

PERCHE' NOI ABBIAMO DIRITTO ALLA FELICITA'

happy dog

 

Senza obbligarci ad esserlo sempre (felici), così come un fiore sboccia senza preoccuparsi di essere visto e come il sole sorge e tramonta ogni giorno senza che noi facciamo nulla perchè accada, lasciamo che quell'attimo di felicità ci pervada e facciamone tesoro dentro al nostro cuore.

 

NATURALMENTE

   (guardatevi questo video, dura 1,42')

https://youtu.be/VH-pRq0OVbE

 

Perchè è una condizione 'naturale' essere felici, non deve accadere che ce lo dobbiamo meritare o essere in determinate situazioni.

E se intanto che attuiamo il nostro piccolo esercizio proposto, ci facessimo dare un aiutino dai nostri amici alleati - i cristalli e gli oli essenziali? Vi propongo per i cristalli il quarzo citrino..

adatto per stimolare tutti i centri fisici, la sua energia è penetrante e veicola la nostra energia creativa.. lo trovo perfetto insieme all'olio essenziale di pompelmo(citrus paradisi) per quella sua particolare nota fresca ed agrumata, che ci riporta alla memoria il sole, la  luce del mezzogiorno d'estate, la liberazione da condizionamenti che ci impediscono di fluire con leggerezza nel meraviglioso labirinto della nostra Vita!

Augurandovi Pace nel cuore e miracoli nella vostra meravigliosa Vita,

Con Amore,

Angela

cuore con ali

WEHEWUEL 49 principati kristalia angela quattrocchi cristalloterapia aromaterapia oli essenziali persone efficaci kabbalah benessere terapie olistiche

 

 (Immagine di WEHEWU'EL dal libro Le carte degli Angeli/Haziel/Anima edizioni)